Celestina Masotti: “Angel dreams”

Auditorium Diocesano Vallisa

VENERDI 29 SETTEMBRE 2017 ore 21:00

CELESTINA MASOTTI
Curriculum completo Celestina Masotti, barese, compie gli studi musicali presso il Conservatorio della sua città, diplomandosi brillantemente in pianoforte affiancando gli studi di flauto e composizione. Consegue una Laurea in Master Universitario di I livello “Le Culture musicali del Novecento” presso l’Università Tor Vergata di Roma, ed una Laurea in Discipline Musicali di II livello Jazz Interpretativo-Compositivo con il massimo dei voti. Si perfeziona con M° M. Marvulli, G.Agosti, A.Bacchelli, V.Vitali, C.Zecchi, P.B.Skoda, G.Sandor; Composizione F.Donatoni, V.Liturri; Didattica Pianistica P.Lachert; Musica per Films Stelvio Cipriani, Analisi Mus. M. Della Chiesa D'Isasca, Dir. d'Orchestra con il M° Bellugi e Hans, metodo Kodàly presso l'Università estiva di Esztergom in Ungheria e presso l’AIKEM di Firenze, Composizione Acusmatica D.Dufour. S'impone ben presto in numerosi concorsi nazionali da solista e in formazione di duo pianistico, come componente dell’Orch. Giov. Lanciano ha collaborato con i Maestri U.Benedetti Michelangeli e K. Morski, e per dieci anni ha fatto parte dell' organico dell’Orch. Lirico Sinfonica Provincia di Bari, collaborando con prestigiosi Direttori d’Orchestra. Presidente dell' A.M. LE. Ass.ne Musica LEvante, organizza 10 edizioni di concorso musicale Europeo e Direttore Artistico del 1° Concorso Internazionale di Musica "CITTA' DI BARI " edizione 2011, oltre rassegne e stagioni concertistiche; da solista ed in varie formazioni (prediligendo il duo pianistico), ha tenuto oltre 800 concerti, diverse registrazioni radiotelevisive, ottenendo prestigiosi riconoscimenti. Le case editrici musicali: Bèrben (An), Glissato (Le) e Preludio (Mi) pubblicano i suoi brani. Vengono eseguiti “Ecco” per 5 voci, percussioni e contrabbasso (Festival Jazz 2009), “Anima di cactus” per orchestra che dirige presso il Club 1799 (Adelfia), il sestetto “Nassiriya”, il trio “Skyriana” (Premio ”V. Martina” 2010), “All In One” Ciaccona per pf. (Premio Speciale Fidapa Sez. di Barletta 2010) edito dalla Preludio (Mi) “Un Prima” per Soprano e pf. (finalista 12°Concorso Poesia Musicata Munchenstein 2012), “Missione di pace” per Mezzosoprano e Clavicembalo, “L'Arc-en-ciel” per pf. (1° Premio FIDAPA-Barletta 2013). 11 composizioni sono raccolte nel CD All In One con etichetta PRELUDIO Records 2014. Il CD Angel Dreams è il suo ultimo progetto uscito nel luglio 2017. Molti suoi brani sono suonati ed incisi da artisti eccelsi in tutto il mondo. Revisiona e pubblica con la Glissato 2014 (Le) "Il Mio Primo Barocco" un'Antologia di 35 brani clavicembalistici. Tiene Master classes di pf e musica da Camera a Pistoia, Trani, Bari. Suona in duo anche sue trascrizioni per pf. a quattro mani di Liszt, Ponchielli, Strauss, Piazzolla. Riscuote grandi consensi di pubblico e di critica con l’arrangiamento di 12 colonne sonore di N. Rota per duo pianistico e voce. Giunto alla terza edizione il suo progetto d’Istituto “Il Pianista Contemporaneo” invitando i giovani compositori del Conservatorio della sua città a comporre brani inediti per gli allievi pianisti che si esibiscono presso la Sala “La Vallisa” di Bari in registrazione live del CD. Dal 1968 a tutt’oggi suona in formazione di Duo Pianistico. Dal 1979 è titolare di cattedra di Pianoforte, "Prassi Esecutiva Contemporanea", "Duo Pianistico", "Prassi e Repertorio Pianoforte e Orchestra", Corsi Accademici di I e II livello, III e IV Edizione del Master di I livello "Il Solista e l'Orchestra" presso il Conservatorio di Musica "N. Piccinni" di Bari.

ANGELA SOLDANO
Oboista con Diploma V.O. e Laurea Biennale Specialistica presso il Conservatorio "N.Piccinni" di Bari sotto la guida del M° Domenico Sarcina. Possiede anche Laurea Triennale in Didattica della Musica presso lo stesso Conservatorio. Attualmente iscritta al Corso di Laurea Biennale Specialistica di Musica da Camera presso lo stesso istituto. Per più anni ha seguito Corsi con il Primo Oboe del Maggio Fiorentino M° Alberto Negroni in occasione dei Corsi Internazionali di Perfezionalmento Musicale organizzati presso il Comune di Norcia, inoltre ha seguito le Masterclass con il M° Andrea Tenaglia, M° Giuseppe Giannotti, M° Pasquale Carbonara etc. Nell'ambito didattico ha seguito Seminari con illustri Didatti come Maurizio Spaccazocchi e del "Donna Olimpia" di Roma: Ciro Paduano e Sabine Oetterli. Ha seguito dei corsi di composizione per bambini con il M° Remo Vinciguerra. Ha ricoperto il Ruolo di Esperta Esterna in progetti Pof in più scuole elementari tra cui II Circolo Didattico "Mons. Petronelli" e IV Circolo Didattico "Baltrani" - Trani. E' stata Docente di LMI presso il Liceo Paritario "L'Opera" di Barletta. E' Primo Oboe e Corno Inglese dell'Orchestra Sinfonica "I Sarromusici". Dal 2007 al 2010 Oboe dell'Orchestra Sinfonia Giovanile del Conservatorio "N.Piccinni" di Bari. Collaborazione con altre orchestre per eventi concertistici anche in qualità di solista. Vincitrice di diversi Concorsi Nazionali in qualità di Oboista. Ha curato l’allestimento di spettacoli musicali e fiabe musicali con esecuzioni di musiche sempre dal vivo con l’utilizzo di gruppi corali e strumentali. Ha inciso per la casa discografica “Preludio” di Milano e la traccia singola Aforisma della compositrice Celestina Masotti. Direttrice Artistica del Sarro Musica Children (Festival della durata di un mese dedicato ai piccoli musicisti di età compresa fino ai 16 anni) e della Storica Associazione Musicale Culturale ''Domenico Sarro'' di Trani

VINCENZO GUERRA | BATTERISTA E PERCUSSIONISTA
Vincenzo Guerra a Bari il 26 Gennaio 1993. Si avvicina alla musica all'età di cinque anni, frequentando il coro di voci bianchi Nova Artistudium, sotto la guida dei maestri Donato Falco e Grazia Albergo. All'età di sette anni intraprende lo studio della batteria e delle percussioni sotto la guida del Maestro Giuseppe Di Pinto. Dal 2006 al 2012 è stato batterista/percussionista della Giovane Orchestra Bari, sotto la direzione del Maestro Giuseppe Labadessa. Ha collaborato come percussionista al progetto di musica Funk "Conturband Street Band", partecipando al tour 2012, 2013 e 2016 in più di cento esibizioni. Collabora come percussionista/ timpanista con l'orchestra Sinfonica e Orchestra di Fiati del Conservatorio N.Piccinni di Bari, con l'Orchestra Sinfonica della città Metropolitana di Bari e con l'orchestra di chitarre "De Falla", suonando sotto la direzione dei Maestri Marcello Rota, Marco Angius, Claudio Cohen, Daniel Oren, Grigor Palikarov, Eliseo Castrignanò, Domenico Longo, Giovanni Pelliccia, Marcello Panni, Annibale Dambra, Pasquale Scarola, Nicola Samale, Roberto Molinelli e Giovanni Rinaldi. Fa parte, in qualità di percussionista, degli ensemble di musica da camera "Metriotes", "NYBA Quartet" e "Nova Artistudium". Nel 2015 ha vinto l'Italy Percussion Competition dell'Italy PAS, ottenendo il punteggio più alto nella sezione Timpani. Si è perfezionato in diverse Masterclass di batteria e percussioni con i Maestri N.J. Zivckovic, Carmelo Giuliano Gullotto, Juan Alamo, Filippo Lattanzi, David Friedman, Anders Astrand, J.H. Beck, John Wooton, She-E-Wu, Piotr Sutt, Dave Weckl, Dennis Chambers, Horacio Hernandez, Giovanni Hidalgo, Steve Smith, Aaron Spears e Massimo Manzi. Affascinato e legato al mondo della Black Music, lavora con il progetto "Think About It" con il quale ha inciso un EP nel giugno 2014 dal titolo "Sulle Grate" ed un LP nel 2016, dal titolo "In Secondo Piano" (Produzione Playbrown Group e Distribuzione Self SRL). Lavora come batterista e percussionista con il cantautore Giuliano Vozella, con il quale ha inciso due dischi: Ordinary Miles nel 2013 e "Learn To Live" nel 2017. Nel Gennaio 2016 ha preso parte, in qualità di percussionista solista, alla prima esecuzione di "Art No War 10", composizione di Luigi Morleo per nove percussionisti e orchestra, eseguita per l'occasione dall'Orchestra Sinfonica della città Metropolitana di Bari insieme al marimbista Claudio Santangelo, il compositore e gli alunni della classe di strumenti a percussioni del Conservatorio N. Piccinni di Bari. Nel 2017 ha suonato insieme a Joseph Alessi, primo trombonista storico della New York Philarmonic Orhchestra. Nel giugno 2017 ha conseguito il diploma in strumenti a percussione sotto la guida del Maestro Luigi Morleo presso il Conservatorio N.Piccinni di Bari. Contemporaneamente agli studi classici, prosegui gli studi di batteria con Giuseppe Grondona, Roberto Pistolesi e Maurizio Dei Lazzaretti. Coordina da Aprile 2016 il team di produzione musicale e discografica Playbrown Group.