Apertura Rassegna con la S. Messa celebrata da mons. Francesco Cacucci, arcivescovo di Bari-Bitonto

Chiesa San Domenico

SABATO 22 SETTEMBRE 2018 ore 21:00

L’animazione della Messa quest’anno è stata aff idata ad un coro storico della nostra realtà diocesana; un coro che da circa 25 anni ha accolto fra le sue fi le, maestri e animatori liturgici che guidati all’origine da don Luigi Minerva, ha vissuto in maniera intensa la riforma del Vaticano II.

Il programma della celebrazione comprende la Messa “Odegitria” di Ottavio De Lillo, eseguita per la prima volta il 1980 nella Cattedrale di Bari, insieme ad altri brani di don Luigi Sanseverino Gramegna e don Luigi Minerva.

Tale celebrazione vuol essere, come nelle passate Rassegne, un modo di inserire musica colta all’interno della Messa; non con finalità concertistica, ma per aprire spazi anche a musiche più impegnative, ma rispettose del sacro rito.


Ottavio De Lillo: Messa Odegitria (I versione 1980)
Coro Dilectamusica Bari;
organista Gilberto Scordari;
direttore Vincenzo Damiani



Programma
Ingresso: Luigi Minerva: “Nell’ora della mensa”
Signore pietà: Ottavio De Lillo: “Signore pietà Cristo
pietà-Signore pietà” dalla Messa Odegitria
Gloria: Ottavio De Lillo: “Gloria” dalla Messa Odegitria
Salmo: del giorno
Alleluia: Gregoriano
Offertorio: Luigi Sanseverino Gramegna: “Ave Maria”
Santo: Ottavio De Lillo: “Santo” dalla Messa Odegitria
Agnello di Dio: Ottavio De Lillo: “Agnello di Dio” dalla
Messa Odegitria
Comunione: Vito Paternoster: “Chi mangia la mia
carne” dai Quattro inni sacri
Finale: Luigi Sanseverino Gramegna: “Rex Regum”